8 ex spacciatori che lo hanno reso grande



Getty Images Di Nicki Swift /25 luglio 2016 17:27 EDT/Aggiornato: 26 febbraio 2018 12:19 EDT

Le stelle, proprio come chiunque altro, hanno scheletri nei loro armadi. E quando sei giovane e in difficoltà, può essere difficile far quadrare i conti a meno che non persegua mezzi ... extra-legali. Ecco un elenco di alcune celebrità che hanno venduto droghe, ma non giudicano troppo duramente.

Idris Elba



Prima di diventare attore, Idris Elba ha svolto una serie di lavori strani: DJ, portiere e spacciatore. Nel 2013, Elba ha detto Rivista GQ che usava spingere sacchi di erba mentre lavorava come portiere da Caroline a New York City. Non fraintenderlo, non è come se fosse orgoglioso di quello che ha fatto. Ha detto che vendeva droga perché doveva, aggiungendo: 'So che sembra banale, ma questa è la verità'. Ovviamente, una volta che la recitazione ha iniziato a farsi sentire, ha smesso di fare affari, ma è stato in grado di attingere alla sua esperienza interpretando lo spacciatore Stringer Bell su HBO Il cavo . Questo è il metodo di recitazione.

50 centesimi



Curtis '50 Cent 'Jackson è fortunato ad essere vivo con il suo passato di spaccio di droga. Cresciuto in Giamaica, nel Queens, 50 Cent ha iniziato a vendere crack e cocaina all'età di 12 anni, mentre viveva con sua nonna. (Sua madre, che vendeva anche droghe, morì quando 50 Cent aveva 8 anni) New York Magazine , spiega il suo turno di negoziazione, dicendo: 'Quando cresci senza finanze, inizia a sembrare che le finanze siano le risposte a tutti i tuoi problemi' e che le droghe siano la soluzione più semplice. È stato sorpreso a trattare diverse volte, ma non è stato fino a quando ha venduto la cocaina a un poliziotto sotto copertura nel 1994 che ha dovuto affrontare un periodo di carcere grave, da tre a nove anni. Invece di prigione, ha trascorso un po 'di tempo in un campo di addestramento, dove ha guadagnato il suo GED, e alla fine è diventato uno dei rapper di maggior successo di tutti i tempi ... ma non prima di essere colpito nove volte. Questa è una lezione dolorosa.



Kid Rock



Il campione di roulotte Kid Rock vendette droga prima che arrivasse alla grande nell'industria della musica. L'importo e la frequenza della sua negoziazione varia a seconda della fonte. Secondo la biografia di Kid Rock su Rolling Stone Nel sito ufficiale, il musicista vendeva di tanto in tanto droghe da adolescente per guadagnare qualche soldo in più. Tuttavia, altre fonti sostengono che una banda operante in cui è cresciuto nel Michigan lo ha costretto a vendere droga dall'autolavaggio in cui ha lavorato. Ad ogni modo, la sua passione per la vita era sempre la musica, e riuscì a scappare dai rapporti e diventare un artista di grande successo. Poi di nuovo, dopo aver ascoltato la sua musica, pensiamo che forse avrebbe dovuto rimanere bloccato con lo spaccio di droga. Probabilmente sarebbe stato meno di un peso per il mondo.

Jay Z



Jay Z non solo non nasconde il suo passato di spaccio di droga, ma gli attribuisce il merito di avergli insegnato le capacità imprenditoriali che usa per costruire la sua fortuna e il suo marchio, secondo un articolo di Vanity Fair . Jay Z, che è cresciuto a Marcy Projects, a Brooklyn, ha iniziato a spacciare droga dopo che suo zio è stato ucciso e suo padre è uscito con lui e sua madre. E a quanto pare, sua madre sapeva che si drogava per tutto il tempo, ma praticamente lo ignorava perché non si occupava di fronte alla casa. Fu durante quel periodo che Jay Z apprese che 'devi sapere cosa puoi spendere, cosa devi recuperare', un'abilità che usa ancora oggi come proprietario di un club, produttore di abbigliamento, artista hip-hop e agente sportivo, tra le altre cose. Prendi quella, scuola di business della Ivy League.

Snoop Dogg



Getty Images

Con ciò che sappiamo della relazione di Snoop Dogg con la marijuana, sarebbe più sorprendente scoprire che non ha mai venduto droghe. Ma a quanto pare, lo ha fatto mentre frequentava il liceo politecnico di Long Beach, a Long Beach, in California. E mentre non ci sono storie strazianti legate a quei giorni, ad eccezione di un arresto per possesso con l'intenzione di vendere, si scopre che Snoop aveva una clientela di celebrità. In un'intervista con George Lopez nel 2011, Cameron Diaz, che ha frequentato la stessa scuola, afferma di aver acquistato erba da Snoop Dogg allora. All'inizio abbiamo pensato che ce l'avesse fatta. Ma quando gli è stato chiesto durante la sua apparizione George Lopez Stasera Snoop Dogg disse: 'Avrei potuto venderle un po 'di quell'erba da ragazza bianca ... ramoscelli e bastoncini'.

Tim Allen



La star della sitcom Tim Allen una volta aveva un rapporto intimo con la cocaina: era dipendente dalle cose, lo trattava e veniva anche beccato a vendere. Allen iniziò a vendere droga durante il college e continuò a farlo fino al suo arresto per aver provocato una libbra e mezza di cocaina nell'aeroporto internazionale di Kalamazoo / Battle Creek nell'ottobre 1978. Il processo di Allen fu fissato per quello successivo a novembre e, secondo per Biography.com , fu durante quel periodo di attesa di un mese che Allen decise di provare la commedia, debuttando al Detroit Comedy Castle. Allen ha finito per servire poco più di due anni in prigione federale e, dopo essere stato liberato, è andato completamente in commedia, finendo per sbarcare la sua prima sitcom, Migliorie di casa . Siamo sicuri che abbia scoperto che si tratta di un notevole miglioramento della sua vita.

Notorious B.I.G.



Biggie Smalls è ricordato più per la sua morte violenta in questi giorni di ogni altra cosa della sua breve vita, in particolare il fatto che ha venduto droghe prima di diventare grande come rapper. Biggie ha iniziato a vendere droghe all'età di 12 anni e ha abbandonato la scuola all'età di 17 anni per perseguire il crimine come carriera a tempo pieno, secondo Pronto a morire , una biografia che racconta la sua vita. Allo stesso tempo, ha perseguito una carriera rap e ha iniziato a vedere un certo successo lungo quella strada. Ma ha continuato a vendere droghe per sostenere sua figlia, anche dopo aver firmato con Bad Boy Records e aver iniziato a registrare il suo primo album nel 1993. L'unica cosa che lo ha costretto a smettere di lavorare è stato Sean 'Puff Daddy' Combs che lo ha costretto a farlo, presumibilmente. Successivamente, Biggie è andato alla grande.

Mark Wahlberg



L'attore acclamato dalla critica Mark Wahlberg non è sempre stato il tipo da protagonista che sembra essere oggi. Ai suoi tempi più giovani, era piuttosto l'inferno, per dirla alla leggera. Ha commesso violenti assalti, ha drogato e persino venduto. Il suo caos terminò quando fu arrestato e incarcerato a 16 anni. Sebbene avesse scontato solo un periodo di 45 giorni, sapeva di dover cambiare vita e lo fece, con l'aiuto di suo fratello Donnie, poi di New Kids nei paraggi. Ma da allora per Wahlberg non è stata una navigazione fluida. Nel 2014, ha aderito a un appello per cancellare il suo passato criminale, in quanto interferisce con le iniziative imprenditoriali, secondo CBS News. Sembra che Marky Mark pensi che dovrebbe ricevere un trattamento speciale. Non c'è niente di strano in questo.