L'attore che interpreta Thanos è stupendo nella vita reale



Josh Brolin Getty Images Di Amanda June Bell /26 aprile 2018 8:37 EDT/Aggiornato: 26 aprile 2018 9:44 EDT

Nell'universo cinematografico Marvel, Josh Brolin interpreta Thanos, il Mad Titan dai toni viola che si mette in viaggio per raccogliere tutte e sei le Pietre dell'Infinito per il suo guanto Gauntlet per rivendicare il controllo dell'intero universo (e forse oltre). La sua ricerca veramente inizia Avengers: Infinity War , che presenta lo Space Goon come il più grande male di tutti, sfidando gli eroi del titolo a mettere da parte tutte le loro differenze esposte Capitan America guerra civile e si uniscono, come immaginava Nick Fury, 'combattere le battaglie [gli umani] non potrebbero mai'.

Ma sotto tutti gli effetti visivi, la forza bruta e la sete di potere c'è un attore che non è noto per nessuna di queste cose. Brolin, che è sia un'eredità di Hollywood che un'ex stella del bambino, si è tranquillamente fatto strada nel mainstream, guadagnando alcuni consensi chiave lungo la strada.

Ecco cosa devi sapere sulla vita reale di Thanos. (P.S. È meraviglioso nella vita reale.)



Potresti riconoscere suo padre (e la sua matrigna)



James Brolin, Barba Streisand, Josh Brolin Getty Images

Josh Brolin è nato nel mondo dello spettacolo. Suo padre è l'attore James Brolin, che ha incontrato sua madre, la defunta Jane Cameron Agee, mentre lavorava dietro le quinte in TV Batman . Josh ha detto al Late Show con David Letterman che sua madre lavorava come assistente al casting casting quando suo padre è apparso nella serie. Si sposarono e subito dopo la nascita di Josh nel 1968, la carriera di suo padre iniziò a crescere.

Il lavoro dell'anziano Brolin in TV Marcus Welby, M.D. gli è valso due Golden Globe e un Emmy e film come Il pirata dell'aria e Westworld ha portato suo padre sul grande schermo, dove in seguito è diventato famoso per il suo lavoro in film come Capricorno Uno e L'orrore di Amityville .

Se non fosse abbastanza fama per una famiglia, James Brolin avrebbe in seguito sposato la leggendaria Barbra Streisand nel 1998, rendendo la matrigna di James una delle donne più famose al mondo.

I suoi genitori lo hanno cresciuto lontano da Hollywood



Cattle ranch in California Shutterstock

Anche se suo padre era un punto fermo dello spettacolo, Josh Brolin era relativamente isolato dallo sfarzo e dal glamour del settore. Disse Notizie dalla CBS che fu allevato dai suoi genitori in un ranch che si trovava a 200 miglia di distanza dalla Città degli Angeli. '[Mio padre] era nel mondo. Ma non siamo andati sul set, davvero. Non abbiamo speso molto. Mia madre era molto irremovibile di non essere cresciuta intorno a ciò ', ha detto. 'Siamo cresciuti intorno a un sacco di gente di campagna occidentale. È stata una cosa enorme per me, sai? Molto più grande degli attori. '

Nella sua giovinezza, Brolin ha lavorato come allevatore di bestiame prima di prendere in considerazione una carriera sotto le luci brillanti. Fu solo quando prese una lezione di improvvisazione al liceo che si interessò a seguire le orme di suo padre. 'Ricordo che quando sono diventato un attore, i miei amici dicevano:' Cosa? Perché? Pensavo che lo odiassi. E ho pensato che l'intero concetto fosse solo disgustoso per te. Ed è stato ', ha detto Notizie dalla CBS . 'Ma sono salito sul palco. E ho improvvisato. E ricordo di aver fatto ridere la gente. E quella era una cosa completamente nuova. Non era come la 'scena' seria, sai? È stato più come 'Wow, è divertente! E questo è comune, sulla creazione di qualcosa da zero. ' Mi è piaciuto. Ma ero terribile!

Era ancora tecnicamente una stella del bambino

Dopo essersi interessato alla recitazione, Josh Brolin ha iniziato a cercare concerti al chiaro di luna durante il liceo. Come ha spiegato All'interno di Actors Studio , 'In realtà stavo andando alle audizioni con un curriculum che ho completamente inventato, fino a quando non ho ottenuto il mio primo film'.

Quel primo film è stato di Richard Donner I Goonies , che è stato co-scritto e prodotto da Steven Spielberg. Nonostante un inizio così propizio, Brolin aveva ancora un po 'di problemi a far decollare la sua carriera. Per prima cosa, ha rifiutato l'opportunità di recitare in TV I duchi di Hazzard ed è stato ceduto per un ruolo da protagonista in 21 Jump Street , che è andato invece a Johnny Depp. Disse Diario degli uomini che dopo aver rifiutato una parte nel film del 1987 Ritorno in spiaggia , fu accostato dai suoi agenti, che gli dissero: 'Sei fortunato che sei anche qui! Sei stato solo fortunato I Goonies ! Sei un idiota!'

In effetti, Brolin trascorse i successivi due decenni a calcare l'acqua come sua spettacoli televisivi , Compreso Investigatore privato , Winnetka Road , e Signor Sterling andava e veniva senza molta fanfara. Ha avuto un po 'di fortuna con una corsa di tre stagioni I giovani cavalieri , ma non è stato fino alla fine degli anni '30 che Brolin ha davvero iniziato a fare progressi.

Ha cambiato la sua immagine per adattarsi a Hollywood



Josh Brolin Shutterstock

Anche se è cresciuto in una fattoria lontana dalle tradizionali pressioni di fama e fortuna esercitate sui giovani di Hollywood, Brolin si trovava ancora circondato da guai. Ha ammesso di essere in un surf tempo chiamò i Cito Rats e si drogò.

'Ho provato l'eroina. Sembra così orribile quando lo metti così. Ma sì, ho provato l'eroina ', ha detto Il guardiano . 'Voglio dire, non ci sono mai entrato e non sono mai morto per questo, il che è positivo. Ho avuto 19 amici che sono morti. La maggior parte di quei ragazzi con cui sono cresciuto, sono tutti morti adesso. '

Eliminare quelle cattive abitudini non è stata l'unica cosa che Brolin ha fatto per adattarsi alla scena di Hollywood. Decise anche di fregarsi la pelle dei segni che aveva lasciato su di lui negli anni più giovani. 'Non ho più tatuaggi. Avevo molti tatuaggi ', ha detto,' e ricordo di essere stato in riunioni di lavoro con questi stupidi tatuaggi del carcere e vedevo come reagivano le persone. Erano sempre molto fuori di testa. ' Quei tatuaggi sarebbero stati guadagnati durante un breve periodo in prigione come un diciannovenne per aver combattuto con la sua ex banda. Li fece rimuovere a 31 anni, raccontando Libro nero , 'Avevo bisogno di essere senza peso'.

La metà degli anni 2000 ha segnato una svolta importante per lui



Josh Brolin Getty Images

Josh Brolin non è stato sicuramente un successo dall'oggi al domani. Come ha detto Libro nero , 'Ho vissuto 20 anni dispari molto frustrato. Non ho fatto molti soldi, e ci sono stati alcuni anni davvero difficili '.

La sua persistenza alla fine è stata ripagata. Ha ottenuto una parte in quella di Robert Rodriguez Grindhouse segmento Planet Terror e un ruolo da protagonista nei Coen Brothers Non è un paese per vecchi , con Tommy Lee Jones e il premio Oscar Javier Bardem. Entrambi i progetti acclamati hanno debuttato nel 2007, ma Brolin ha quasi perso l'ultimo ruolo quando ha avuto un grave incidente in moto poche settimane prima dell'inizio delle prove. lui ammesso di mentire ai co-registi circa le sue condizioni dopo l'incidente in modo da non perdere la parte, e dopo aver superato il dolore per esibirsi nel celebre film, il nome di Brolin ha iniziato a raggiungere la cima del foglio di chiamata per fare carriera ruoli.

Come ha detto Il guardiano , 'Sono un'anomalia, lo so. Ho vissuto nell'oscurità professionale per molto tempo ... Avevo lavorato, non ho cambiato nulla, ho solo visto un film visto dalla gente. Questa è la differenza Il punto è: lavorando con Joel ed Ethan, puoi vedere film in cui sei orgoglioso di essere. '

In effetti, i successi continuavano a venire dopo.

È diventato un uomo di spicco nei suoi 40 anni



Josh Brolin Getty Images

Dopo Non è un paese per vecchi , Josh Brolin ha iniziato ad approdare in modo più prominente, e talvolta recitando anche ruoli da protagonista in immagini promettenti. Ha ottenuto una parte in Ridley Scott Gangster americano e poi ha assunto il compito di interpretare il presidente uscente confuso George W. Bush nel film di Oliver Stone del 2008 NEL. Fu il suo turno come Dan White, politico e assassino di San Francisco, nel film biografico di Gun Van Sant latte che ha meritato a Brolin la sua prima (e, finora, unica) nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista.

Avrebbe presto guadagnato il ruolo di protagonista in Jonah Hex ; riunirsi con Tommy Lee Jones (beh, una specie di) come versione più giovane del suo agente K in Men in Black 3 ; e lavorare di nuovo con i Coen per Vero coraggio .

Brolin ha anche avuto la sua giusta dose di delusioni, ovviamente, incluso il remake del 2013 sconsiderato Vecchio ragazzo , il drammatico periodo del crimine-dramma Gangster Squad , il poco visto e sfavorevolmente criticato dramma romantico Festa dei lavoratori e troppo poco, troppo tardi sequel di Città del peccato .

Quella recessione si è rivelata di breve durata, poiché Brolin si è ritrovato proprio nel punto critico critico con apparizioni in immagini molto rispettate come Paul Thomas Anderson Vice inerente Di Denis Villeneuve Sicario e i Coen Ave, Cesare!


Beth Stern fratelli

Con quel tipo di filmografia, non c'è da meravigliarsi che Brolin sia diventato il candidato principale per non uno, ma Due macchie di supereroi.

Ha avuto alcune battute d'arresto personali



Diane Lane and Josh Brolin Getty Images

L'interruzione della serie di carriera di Josh Brolin avvenuta intorno al 2013 potrebbe non essere stata strettamente correlata alla qualità dei film e dei ruoli che si sono fatti strada in quel momento. All'inizio dell'anno, l'attore era arrestato per intossicazione pubblica dopo essere stato trovato ubriaco su un marciapiede di Santa Monica. lui giurato alcol dopo che sono emerse le riprese dell'attore presumibilmente aggressivo con diverse persone nella notte dell'incidente in questione.

Non è stata la prima volta che Brolin ha rispettato la legge. Quasi un decennio prima, lui è stato arrestato nella sua casa per batteria sponsale dopo la sua allora moglie, attrice Diane Lane , ha detto alla polizia di averla colpita. In seguito ha rifiutato di sporgere denuncia e i due sono rimasti insieme fino a poco prima dell'arresto del 2013, dopo di che hanno pubblicamente ha annunciato che si erano separati diversi mesi prima.

Brolin ha ammesso di Il guardiano che 'è stato un altro punto di svolta' per lui e che ha dovuto cambiare i suoi modi. 'Mi ha fatto pensare a molte cose', ha detto. 'Mi sono reso conto che ero su un percorso distruttivo. Sapevo che dovevo cambiare e maturare. È stato come se fossi tornato indietro e ho visto la ruota del criceto. '

Sta raddoppiando i personaggi comici



Youtube

Al giorno d'oggi, chiunque sia chiunque a Hollywood sembra trovare la sua strada nel supereroe film e Josh Brolin non fa eccezione. In effetti, ha la rara distinzione di guadagnare il doppio posizionamento nel panorama cinematografico degli eroi comici. Nel Guardiani della Galassia , Brolin ha fatto il suo debutto nei panni di Thanos, il signore della guerra alieno assetato di potere, ed è tornato come personaggio nella scena dei crediti di I Vendicatori: l'era di Ultron . (Il personaggio era già apparso in I Vendicatori , interpretato dall'attore stuntman Damion Poitier prima che Brolin fosse scelto per il ruolo) Avengers: Infinity War che porta davvero Thanos nel Marvel Cinematic Universe e dovrebbe riprendere il ruolo in Vendicatori 4 anche.

Nel frattempo anche Brolin si è unito a Fox Piscina morta franchigia come Nathan Summers ( aka Cable ) nel Deadpool 2 , il primo di un potenziale arco di quattro film per il suo personaggio. Inizialmente era titubante a fare una seconda foto da supereroe, ma lo disse Buon giorno America la sceneggiatura l'ha venduto. 'Ho riso più forte di quanto abbia riso da molto tempo', ha detto. Il personaggio discende anche da Marvel Comics e arriva come un film all'eroe del titolo, interpretato da Ryan Reynolds . Di seguito, se i due personaggi esisteranno mai nello stesso universo della storia Acquisto Disney di Fox , resta da vedere, ma è possibile, almeno in teoria.

Interpretare Thanos è stato intimidatorio per lui

Entrare nell'universo cinematografico Marvel può essere un'esperienza scoraggiante per chiunque, specialmente quando ti trovi faccia a faccia con la sua famelica base di fan. Josh Brolin ha detto Conan che dopo essere comparso brevemente in Guardiani della Galassia , ha visitato un negozio di fumetti per saperne di più su Thanos ed è stato subito riconosciuto.

'Sono andato nel negozio di fumetti per avere maggiori informazioni', ha detto. 'Sono entrato e amico, sono diventati apoplettici ... ero tipo' Qual è il problema? ' Ed erano come 'Thanos! Thanos! Thanos!' E onestamente, mi ha spaventato perché significa qualcosa. Tutta la loro infanzia si basa su queste cose. ' Dopo aver scoperto quanto sia importante il personaggio per i fumetti e la MCU risultante, dice che recitare la parte è 'probabilmente la decisione più grande' della sua carriera, ma sa che deve fare molto.

Disse Brolin CinemaBlend , 'Ero più nervoso nel farlo rispetto a qualsiasi cosa abbia fatto da molto tempo'. Disse Buon giorno America quello il ruolo non era quello che si aspettava. 'È molto più emotivo e molto più interattivo di quanto pensassi, quindi in realtà è molto divertente', ha detto. 'Molto più profondo di quanto pensassi, molto più emotivo.'