Celebrità che sono scese facilmente per gravi crimini



Khloe Kardashian Getty Images Di Doug Wintemute /9 novembre 2018 14:24 EDT

Mentre ci sono certamente pro e contro nella vita di una celebrità, ci siamo tutti chiesti se le celebrità, in effetti, ottengano un passaggio più facile rispetto al resto di noi quando si tratta della legge. In un rapporto del 2013 del Il progetto Sentencing , i ricercatori hanno suggerito che 'gli Stati Uniti in effetti gestiscono due distinti sistemi di giustizia penale: uno per i ricchi e un altro per i poveri e le minoranze'.

In un certo senso, questo ha senso. I ricchi possono permettersi avvocati migliori e hanno accesso a servizi di riabilitazione superiori. Per le celebrità, ha ancora più senso. Un giudice può prendere in considerazione il danno alla reputazione quando distribuisce la punizione o può consentire a una celebrità di utilizzare la propria piattaforma per effettuare la restituzione. Ha senso, ma non lo rende giusto.

Nel corso degli anni, abbiamo visto le celebrità affrontare conseguenze minori per gravi crimini - cose come il possesso, gli assalti contro agenti di polizia e persino il presunto omicidio. Forse il sistema giudiziario è influenzato dal potere stellare. Sii il giudice. Ecco alcune celebrità che sono scese facilmente per gravi crimini.



Facendo un piccolo esempio di Vince Neil



Vince Neil Getty Images

L'8 dicembre 1984, il rocker di Mötley Crüe Vince Neil (nome completo Vincent Neil Wharton), secondo quanto riferito, si mise al volante mentre era sotto l'effetto dell'alcool. Nella sua macchina quella notte c'era Nicholas Dingley, il batterista degli Hanoi Rocks. Poco dopo la guida, Neil perse il controllo del suo veicolo e si schiantò contro un'altra macchina (tramite il Los Angeles Times ). I due occupanti dell'altro veicolo hanno riportato gravi lesioni, mentre il passeggero di Neil è morto nell'incidente.

Neil è stato arrestato dopo aver registrato un livello di alcol nel sangue di quasi il doppio del limite legale. Nella conseguente battaglia legale, il procuratore distrettuale di Los Angeles decise di non perseguire una pena detentiva, il che avrebbe ostacolato le possibilità di Neil di pagare la restituzione alle vittime. Alla fine , A Neil furono dati 30 giorni di carcere, cinque anni di libertà vigilata e un servizio alla comunità. Gli fu anche ordinato di pagare $ 2,6 milioni alle vittime, alcune delle quali coperte dall'assicurazione di Neil.


selena assassinata

Purtroppo, Neil ha ripetuto errori passati 2010 ed è stato arrestato per un altro DUI. Secondo TMZ , Neil è stato anche arrestato nel 2007 mentre guidava ubriaco, ma è riuscito a trovare un accordo con l'accusa e invece ha dichiarato di non contestare la guida spericolata. Nonostante il suo passato, quando il tribunali condannati Neil a 15 giorni di carcere e 15 giorni di arresti domiciliari, il rocker ha dichiarato di ritenere che la sentenza fosse 'un po 'dura ... ma volevano farmi un esempio'.

Colpire Floyd Mayweather Jr.



Floyd Mayweather Jr. Getty Images

Floyd Mayweather Jr. ha un passato a scacchi quando si tratta di abusare delle donne. Nel 2002, il pugile ha ricevuto una condanna sospesa per due motivi di violenza domestica (via Il New York Times ). Nel 2004, lo era trovato colpevole di batteria , dopo aver colpito due donne in una discoteca. Per queste accuse, ha ricevuto altre due sentenze sospese ed è stato multato.

Nel 2011, come ESPN secondo quanto riferito, Mayweather è stato condannato a 90 giorni di prigione per accuse di violenza domestica a causa della presunta aggressione di Josie Harris nel 2010. La condanna a 90 giorni faceva parte di un patteggiamento che vedeva Mayweather dichiararsi colpevole di una riduzione delle accuse in cambio dell'accusa di abbandono di reati e di reati che avevano detenuto una pena massima di 34 anni di carcere. Inizialmente, Mayweather avrebbe dovuto denunciare il 6 gennaio 2012, ma il i tribunali gli hanno permesso di ritardare che fino a giugno per poter inscatolare Miguel Cotto.

Fortunatamente per Mayweather, non ha mai nemmeno avuto bisogno di scontare l'intera frase. Dopo solo due mesi, Mayweather è stato rilasciato dalla prigione. Secondo ESPN , Il team di avvocati di Mayweather ha affermato con successo che 'il cibo e l'acqua della prigione non soddisfacevano le esigenze dietetiche di Mayweather e la mancanza di spazio per gli esercizi in una cella angusta di meno di 98 piedi quadrati ha minacciato la sua salute e forma fisica'.

Il mistero di Ted Kennedy e Chappaquiddick



Ted Kennedy Getty Images

Ci sono state innumerevoli teorie della cospirazione sull'incidente automobilistico di Ted Kennedy il 18 luglio 1969. Ma, anche con le informazioni limitate disponibili al pubblico (via Storia ), molti credono che Kennedy abbia avuto la fortuna di ricevere una punizione così minima per il suo coinvolgimento nell'incidente e la conseguente morte di Mary Jo Kopechne sull'isola di Chappaquiddick.

Secondo l'account di Kennedy (via Notizie ABC ), stava guidando Kopechne da un cottage al traghetto quando il suo veicolo uscì da un ponte in uno stagno. Nel il suo indirizzo pubblico , Kennedy affermò di 'aver fatto sforzi immediati e ripetuti per salvare Mary Jo immergendosi nella corrente forte e oscura'. Alla fine, non ebbe successo. Kennedy ha poi affermato di essere tornato al cottage per ottenere aiuto nella sua missione di salvataggio. Anche quegli sforzi non hanno avuto successo. Kennedy poi, inspiegabilmente, tornò nella sua camera d'albergo senza denunciare l'incidente.


celebrità in prigione

La mattina seguente, Kennedy chiamò il suo avvocato e poi la polizia. A quel punto, il cadavere di Kopechne era già stato tirato fuori dall'acqua. Una settimana dopo, Kennedy 'si dichiarò colpevole di lasciare la scena di un incidente che causava lesioni personali'. Un'indagine del giudice James Boyle ha scoperto che Kennedy aveva mentito nella sua testimonianza e che la sua guida era 'negligente e, forse, sconsiderata', ma il famoso politico non ha imposto ulteriori addebiti. Senza test di sobrietà amministrati la notte dell'incidente, le affermazioni di Kennedy di essere sobrio furono prese al valore nominale e la sua pena detentiva di due mesi fu sospesa.

Non prenderanno mai la libertà di Mel Gibson



Mel Gibson Getty Images

quando Mel Gibson è stato arrestato nel 2006 per eccesso di velocità e sospetto di guida sotto l'influenza, come riportato da TMZ , era già una notizia enorme, ma il rapporto trapelato della sua tirata antisemita e le minacce fatte all'ufficiale arrestante lo resero ancora più scandaloso.

Durante l'arresto, Gibson, che ha infranto il limite legale per il contenuto di alcol nel sangue e che presumibilmente aveva una bottiglia di tequila aperta nella sua auto, secondo quanto riferito è diventato un confronto, lanciando insulti razzisti contro l'ufficiale. Ad un certo punto, Gibson avrebbe tentato di fuggire dagli ufficiali mentre cercavano di metterlo nel veicolo di pattuglia. Per le sue azioni, l'attore ha ricevuto la libertà vigilata, una multa e una licenza limitata di 90 giorni, ed è stato costretto a entrare in un programma di riabilitazione dopo aver dichiarato di non contestare un'accusa di reato (via Il New York Times ).

Il vice procuratore distrettuale Gina Satriano ha dichiarato che la sentenza era giusta e appropriata, affermando: 'Questo è ciò che facciamo nei normali casi DUI'. La domanda, tuttavia, è se questo fosse, in effetti, un caso 'normale DUI'. Dopotutto, a parte vomitare odio le parole, pronunciando minacce e resistendo all'arresto , Gibson era un recidivo. Il l'attore era stato precedentemente arrestato per guida ubriaca a Toronto, in Canada, durante le riprese del 1984 Sig.ra. Soffel.

Matthew Broderick lascia una cicatrice sull'Irlanda



Matthew Broderick Getty Images

Nel 1987, le celebrità Matthew Broderick e Jennifer Grey erano in vacanza in Irlanda quando l'automobile che Broderick stava guidando si schiantò contro un veicolo in arrivo, come riportato dal Associated Press . Sebbene non sia mai stato determinato cosa sia successo esattamente, il veicolo di Broderick stava presumibilmente viaggiando nella corsia sbagliata quando si è verificato l'incidente. La collisione frontale ha ucciso i due occupanti dell'altro veicolo, Anna Gallagher e sua madre, Margaret Doherty. Gray subì solo lievi ferite e Broderick si fratturò una gamba.

Inizialmente affrontando una pena fino a cinque anni di prigione con l'accusa di guida negligente che ha causato la morte, Broderick si è dichiarato colpevole di minori accuse di guida negligente. Dopo l'incidente, ha detto Broderick, secondo il New York Post , 'Non ricordo il giorno. Non ricordo nemmeno di essermi alzato la mattina. Non ricordo di aver fatto il letto. Quello che ricordo per la prima volta è essermi svegliato in ospedale, con una strana sensazione che mi succedeva in una gamba. '

A parte presumibilmente Broderick stava guidando nella corsia sbagliata, secondo quanto riferito, c'era nessuna prova incriminante trovato sulla scena, senza alcool e senza segni di sbandamento. L'accusa aveva poco su cui basare un caso. Per l'accusa di guida negligente, Broderick è stato multato di $ 175, che la famiglia ha definito un 'travestimento di giustizia'.


il progetto 4

Momento difficile per Khloe Kardashian



Khloe Kardashian Getty Images

Nel marzo del 2007, Khloé Kardashian è stato arrestato per guida sotto l'influenza (via Persone ). Come parte della sua condanna, le furono concesse tre anni di libertà vigilata. Le è stato anche richiesto di frequentare un corso di educazione sull'alcol e completare il servizio di pulizia della strada. Per qualsiasi motivo, Kardashian non ha mai seguito i termini della sua libertà vigilata ed è stata condannata fino a 30 giorni di prigione per violazione.

All'epoca, disse un rappresentante di Kardashian Persone che 'Khloe è pronta e disposta a scontare la sua condanna, non importa per quanto tempo e dove, e risolverlo'. Si è presentata per scontare la sua pena detentiva di un mese a luglio 2008. Secondo Kardashian , le è stato chiesto di guardare un video didattico sulla politica dei detenuti ed è stata quindi messa in isolamento. Meno di tre ore dopo, è stata rilasciata a causa del sovraffollamento.

Ma potrebbe esserci di più nella storia. Se si deve credere a Kardashian, il suo tempo in prigione è stato ridotto a causa dei suoi fan maniacali. Durante un'intervista con Ryan Seacrest (via Persone ), Kardashian ha dichiarato di essere stata rilasciata a causa di una minaccia di bomba. Apparentemente, il guardiano le ha parlato direttamente e le ha detto: 'Sei tu quello che causa tutti i problemi qui. ... Ci sono tutte queste minacce di bombe e pensiamo che siano a causa tua. '

Nicole Richie va nella direzione sbagliata



Nicole Richie Getty Images

Nel 2006, la polizia ha risposto alle notizie di un SUV Mercedes nero che percorreva la strada sbagliata su un'autostrada della California, come riportato da Persone . Quando hanno localizzato il veicolo, è stato fermato nella corsia del carpool, questa volta, rivolto nella direzione giusta. Nel veicolo, la polizia ha trovato Nicole Richie, che secondo quanto riferito era sotto l'influenza e che ha ammesso di fumare marijuana e prendere Vicodin (via TMZ ). Fu arrestata e, dopo essersi dichiarata colpevole per le accuse, lei è stato condannato a quattro giorni in prigione. Inoltre, le furono concessi tre anni di libertà vigilata e le fu richiesto di intraprendere un programma di riabilitazione per 'due trasgressori'.

La prima volta che Richie è stata sorpresa a guidare illegalmente è stata nel 2003, prima ancora di diventare una star importante. Come entertainment Weekly ha riferito di essere stata arrestata e accusata di guida con patente sospesa e possesso di eroina. Si è dichiarata colpevole di un reato per la licenza e ha ottenuto la libertà vigilata, mentre si è dichiarata colpevole per un reato per possesso di droga e ha ricevuto un 'rinvio differito di giudizio'.


elizabeth mary kate e ashley olsen

Avanti veloce al 2007, e Richie ha riferito di scontare il suo mandato di quattro giorni per i suoi crimini. Circa 82 minuti dopo essere entrata in prigione per aver guidato nella direzione sbagliata su un'autostrada mentre era sotto l'effetto di droghe, Richie è stata rilasciata.

In fuga con Woody Harrelson



Woody Harrelson Getty Images

Woody Harrelson aprì con un calcio la portiera di un taxi dall'interno e fuggì dalla polizia per le strade di Londra. Ora, potrebbe sembrare la trama di a film (in realtà è stato ricreato per il film di Harrelson Lost in London) , ma è anche una storia vera.


shenae grimes

Nel 2002, Harrelson è stato arrestato per il suddetto comportamento, come osservato dal Mail giornaliera . Secondo l'attore, dopo una notte in un night club di Londra, ha salutato un taxi. Poco dopo, comunque, Harrelson voleva uscire. Cominciò a dare dei calci alla porta, aprendola e danneggiandola.

Quindi saltò fuori e salì su un'altra cabina mentre veniva seguito dal veicolo danneggiato. La polizia fu chiamata e si unì all'inseguimento (via Il guardiano ). Quando il taxi che guidava Harrelson si fermò per cercare la polizia, l'attore fuggì a piedi. Alla fine fu catturato e arrestato. Ma le sue azioni non hanno avuto molte conseguenze. Harrelson ha dovuto pagare solo i danni per il taxi.

Incredibilmente, questa non era la prima volta che Harrelson faceva qualcosa del genere. Nel 1982, lui è stato arrestato per 'disturbare la pace' per aver ballato ubriachi in mezzo alle strade di Columbus, nell'Ohio. Secondo i rapporti , quando gli agenti lo misero su un furgone della polizia e partirono, Harrelson scoppiò e fuggì. Quando la polizia lo ha preso, Harrelson ha preso a pugni uno di loro. Di fronte alle accuse di aggressione e resistenza all'arresto, l'attore è fuggito con solo $ 390 di multa.

Perfino Robert Blake afferma di essere benedetto



Robert Blake Getty Images

Quasi un anno dopo che Bonny Lee Bakley fu fucilato e ucciso, suo marito, la celebrità e l'attore Robert Blake, furono arrestati per il crimine, come riportato da CNN . Blake è stato accusato di omicidio, nonché di 'cospirazione, sollecitazione di omicidio e mentire in attesa' (via Notizie ABC ). Durante il processo, il accusa rivelata che Blake si era avvicinato a due precedenti doppi di acrobazie e aveva tentato di reclutarli come sicari. Ha dovuto affrontare una pena massima della pena di morte per i suoi crimini.

Eppure, nonostante le prove contro di lui, la squadra di difesa di Blake ha fatto miracoli. Hanno effettivamente rappresentato gli stuntman come tossicodipendenti inaffidabili e hanno posto grande enfasi sul fatto che Blake non sia entrato in contatto con l'arma del delitto.

Quattro anni dopo la morte di Bakley, Blake lo era assolto a tutti gli addebiti tranne uno, che è stato lasciato cadere a causa di una giuria senza stallo. Ma non è stata la fine per Blake. Otto mesi dopo , gli fu ordinato di pagare $ 30 milioni alla famiglia della vittima dopo essere stato dichiarato colpevole dai giurati in un caso civile. Tuttavia, anche se i danni rigidi Blake in bancarotta , è stato fortunato ad essere sfuggito alla pena di morte.

'Se vivi per essere un milione', ha detto Blake dopo essere stato assolto dalle accuse penali, 'non incontrerai mai nella tua vita nessuno più benedetto di me.'