Devendra Jhajharia




Con un'unica concentrazione sul suo obiettivo di vincere un oro alle recenti Paralimpiadi di Rio, l'intrepido lanciatore di giavellotto Devendra Jhajharia è diventato il primo indiano a conquistare la sua seconda medaglia d'oro al più alto livello. Ha vinto la sua prima medaglia d'oro alle Paralimpiadi di Atene nel 2004, dove il suo lancio misurava 62,15 metri. A Rio, ha battuto il suo stesso record con un lancio di 63,97 metri. Il suo coraggio e il suo atteggiamento di non morire mai erano evidenti anche quando era un bambino. Originario del distretto di Churu del Rajasthan, Devendra Jhajharia, quando aveva solo otto anni, ha toccato un cavo elettrico mentre si arrampicava su un albero. La sua mano, di conseguenza, dovette essere amputata. Ma The Indian non doveva essere intimidito, e quando eccelleva nel lancio del giavellotto durante la sua giornata sportiva scolastica, ha attirato l'attenzione dell'allenatore vincitore del premio Dronacharya RD Singh, che lo ha allenato da allora e lo ha aiutato a vincere la gloria olimpica. Ganesha analizza l'Oroscopo di Jhajharia e sottolinea che anche lui aveva un solido sostegno dai Pianeti.
Devendra Jhajharia Data di nascita: 10 giugno 1981 Tempo di nascita: non noto Luogo di nascita: Distretto di Churu, Rajasthan, India
Carta solare


Nella carta di Devendra Jhajharia, il Sole è l'Atmakaraka e si trova con Marte in Toro, il che indica molto sul suo coraggio. Vive con uno scopo: non essere chiamato debole. Ha una forte forza interiore per superare le delusioni, le provocazioni, i sacrifici, i problemi fisici e il peso delle aspettative. La congiunzione Sole-Marte significa la sua forte determinazione e la forza di volontà di fissare un solo obiettivo che è quello di vincere l'oro e niente di meno che quello.
Il rauco appello alla vittoria e le aspettative di vincere l'oro possono congelare i nervi dei più esperti attivisti.
– Ma la congiunzione Luna-Giove-Saturno in Vergine gli fornisce quella capacità e forza per affrontare efficacemente le situazioni di pressione, dice Ganesha.
È stato scelto come portabandiera per l'India alla cerimonia di apertura. Ci si aspettava che guidasse la campagna indiana e che fosse un modello per gli altri. Il trigono Sole-Giove indica il suo forte senso di responsabilità e la forza di ispirare gli altri con i suoi splendidi risultati.
Leggi anche: P. Gopichand: Cosa hanno in serbo le stelle per il 'Dronacharya per molti Arjuna'?
La congiunzione di Venere e Mercurio nella decima Casa dalla Luna natale aggiunge forza al suo tema natale e lo ha aiutato a portare gloria per sé e per il paese.
Il transito di Giove si sta attualmente muovendo sull'ammasso di pianeti in Vergine. La fase di ritorno di Giove e l'aspetto di Giove in transito sul Sole di Atmakaraka lo hanno aiutato a vincere le medaglie d'oro e a rendere orgogliosa l'India con la sua straordinaria performance ai Giochi Paralimpici di Rio.
Con la grazia di Ganesha, Tanmay K. Thakar Il team di GaneshaSpeaks.com
Vuoi sapere quando brilleranno le tue stelle? Sei stato alla ricerca di una guida adeguata per porre fine alla confusione? Allora prendi il Fai qualsiasi domanda Report , in cui puoi porre una domanda a tua scelta e ottenere soluzioni efficaci.