Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

La tragica storia di vita reale di Angelina Jolie



Angelina Jolie guarda nella telecamera Wpa Pool/Getty Images

Il seguente articolo include accuse di autolesionismo, alimentazione disordinata e problemi di dipendenza.



Icona di Hollywood Angelina Jolie ha subito una bella evoluzione da quando lei ha fatto il suo debutto al fianco del padre (compagnino premio Oscar Jon Voight ) all'età di sette anni in 'Lookin' to Get Out,' una commedia pubblicata con poco clamore nel 1982. Quando è tornata sul grande schermo poco più di un decennio dopo nel sequel di fantascienza 'Cyborg 2: Glass Shadow,' era una giovane donna pronta a lanciare un assalto all'industria cinematografica.



Jolie è diventata uno dei più grandi nomi di Tinseltown ed è conosciuta in tutto il mondo per il suo lavoro umanitario oggi, ma il suo percorso verso la vetta è stato tutt'altro che semplice. L'attore e regista ha affrontato molte difficoltà nella sua vita e, in quanto celebrità di primo piano da molti anni, i suoi problemi sono stati in gran parte rivelati agli occhi del pubblico.

Dai suoi turbolenti primi anni e dal suo tempo da bambina selvaggia di Hollywood all'implosione di alto profilo di Brangelina e oltre, questa è la tragica storia della vita reale di Angelina Jolie.

Il padre premio Oscar di Angelina Jolie se n'è andato quando lei aveva solo un anno



Polaroid di Jon Voight con in braccio la piccola Angelina Jolie Collezione Donaldson/Getty Images

Apparentemente è stato amore a prima vista quando Jon Voight incontrato attore Marcheline Bertrand , la madre di Angelina Jolie, una sera al Beverly Hills Hotel. 'Ero piuttosto preso da lei e nella conversazione ho detto: 'Sai, potrei avere due figli con te'', ha detto Voight a Men's Journal (via Esprimere ). 'Lei non sbatté le palpebre, e nemmeno io. Abbastanza sicuro, ho avuto due figli con quella ragazza.' Purtroppo, le cose non hanno funzionato. Voight ha avuto una relazione e la ricaduta ha causato 'molto dolore e rabbia', ha detto Esprimere . Ha avuto un impatto duraturo su Jolie, che era ancora una bambina quando Voight e Bertrand si sono separati.

'Non avrei mai pensato di avere figli, non avrei mai pensato che sarei stata innamorata, non avrei mai pensato di incontrare la persona giusta', ha detto Jolie Lei nel 2014. 'Venendo da una famiglia distrutta, in un certo senso accetti che certe cose sembrino una fiaba e semplicemente non le cerchi'. È stata accreditata come Angelina Jolie Voight nel suo primo film, ma 'Lookin' to Get Out' del 1982 sarebbe stata l'ultima volta che avrebbe usato il nome di suo padre in modo professionale. Quando ha parlato con Il giornalista di Hollywood 'Awards Chatter' podcast nel 2017, Jolie ha detto di aver abbandonato la parte 'Voight' perché 'non si sentiva così vicina' a suo padre e non si sentiva a suo agio nell'essere 'assunta per un nome'.



Secondo quanto riferito, ha attraversato una 'fase anoressica' durante il liceo



Angelina Jolie in Hackers Artisti Uniti

Angelina Jolie è uno di quei casi non così rari di una celebrità che non era molto popolare al liceo. Almeno, è così che lo ricorda l'amico di famiglia Cis Rundle. Rundle era amico della madre di Jolie e afferma di essere stato un assistente occasionale per la futura star, che a quanto pare ha avuto un periodo torrido alla Beverly Hills High School. 'L'hanno presa in giro a causa delle sue labbra e le ragazze erano cattive con lei', ha detto Rundle Radar . 'Ha queste spalle larghe e gambe lunghe, si muoveva come una gazzella.' Secondo Rundle, la madre di Jolie si preoccupava per lei, e non solo perché veniva vittima di bullismo. 'Marcheline ha avuto paura di non mangiare', ha detto Rundle, che ha affermato di aver 'portato [Jolie] in ospedale' durante una 'fase anoressica' che stava attraversando.

Il fratello maggiore di Jolie, James Haven una volta ha ammesso che 'non presta molta attenzione al cibo' ed è diventato estremamente preoccupato per lei dopo la morte della madre nel 2007. Jolie ha ammesso che il calvario l'aveva davvero lasciata più magra del solito. 'Sono sempre stata magra e quest'anno ho perso mia madre e ne ho passate tante', ha detto, tramite London's Standard serale . Lei disse Metropolitana che si stava rimettendo in forma in preparazione per il suo ruolo nella Marvel nel 2019, ma l'anno successivo sono emerse voci di una maggiore perdita di peso, con un insider che ha raccontato Radar che l'attore pesava 'appena 100 sterline'.

Se stai lottando con un disturbo alimentare o conosci qualcuno che lo è, l'aiuto è disponibile. Visitare il Sito web della National Eating Disorders Association oppure contatta la Live Helpline di NEDA al numero 1-800-931-2237. Puoi anche ricevere assistenza in caso di crisi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 via SMS (inviare NEDA al numero 741-741).



Il fascino di Angelina Jolie per i coltelli ha portato all'autolesionismo



Angelina Jolie nel 1995 Artisti Uniti

Secondo il fratello di Jon Voight, Chip Taylor, l'attore è diventato 'veramente preoccupato' quando ha appreso che sua figlia adolescente separata aveva iniziato a 'tagliarsi' (tramite ' Angelina Jolie – La biografia '), qualcosa che la Jolie non ha mai negato. In effetti, è stata incredibilmente aperta sulla sua passione per i coltelli, di cui è un'avida collezionista. Una volta ha detto a Barbara Walters di aver usato coltelli in camera da letto durante la sua prima relazione, anche se li ha usati anche per autolesionarsi nei periodi più bui, ha rivelato l'attore. 'Ho attraversato un periodo in cui quando mi sentivo in trappola mi tagliavo' Ok! cita lei come dicendo. 'Ho molte cicatrici.'

Nella già citata intervista a Barbara Walters (via ABC ), Jolie ha confermato di aver smesso di autolesionarsi quando ha adottato il suo primo figlio, Maddox, dalla Cambogia nel 2002. Cosmopolita l'anno successivo, l'attore ha rivelato che i suoi coltelli erano ormai 'fuori portata a casa, ma non sono spariti'. E sì, quando avevo 14 anni, mi sono tagliato e ho attraversato quella fase, e non ho rivisitato quella fase e non lo farò, soprattutto ora che ho Maddox.' Non appena fu abbastanza grande, tuttavia, a Maddox fu permesso di iniziare la sua piccola collezione. 'Mia madre mi ha portato a comprare i miei primi pugnali quando avevo 11 o 12 anni e ho già comprato alcune cose a Maddox', ha detto Jolie IN nel 2008.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell'Istituto Nazionale di Salute Mentale .

Ha iniziato a recitare per aiutare sua madre a pagare i conti



Angelina Jolie dall Denny Keeler/Getty Images

Angelina Jolie probabilmente non sapeva nemmeno cosa fosse un conto quando l'ha fatta debutto cinematografico insieme a suo padre in 'Lookin' to Get Out' del 1982, ma quando è tornata a recitare da giovane era molto consapevole di cosa ci voleva per mantenere una famiglia in funzione. L'attore e il regista si sono fermati Il giornalista di Hollywood per discutere della sua carriera nel suo podcast 'Awards Chatter' nel 2017, e ha rivelato di essere rientrata nel settore solo perché aveva bisogno di iniziare ad aiutare sua madre single (che è apparsa anche in 'Lookin' to Get Out', interpretando il ruolo cameo ' Girl in Jeep') fanno quadrare i conti a casa.

'Quando ho iniziato a recitare... era un lavoro', ha detto la Jolie nel podcast. 'È stato un lavoro creativo...[ma] sei giovane e non sai esattamente chi sei, eppure hai anche un microfono davanti alla tua faccia, e hai 17, 18 anni, persone chiedendo [per] le tue opinioni e non le hai ancora formate, e non dovresti ancora formarle, completamente.' Jolie si rese presto conto che seguire i suoi genitori negli affari di famiglia non sarebbe stata una passeggiata. È riuscita a fare soldi più che sufficienti per aiutare sua madre, ma i rigori della vita delle celebrità stavano già mettendo a dura prova la giovane stellina. 'Ero infelice', ha ammesso. 'Ero completamente infelice.'

È caduta in una pericolosa depressione interpretando la travagliata top model Gia Carangi



Angelina Jolie nel ruolo di Gia Carangi HBO

Angelina Jolie ha sposato il suo primo marito, il co-protagonista di 'Hackers' Johnny Lee Miller, nel 1996, ma lei si è separato da lui e da tutti gli altri nella sua vita quando ha recitato in 'Gia' del 1998, un film per la TV della HBO sulla tragica top model Gia Carangi. 'Gia ha abbastanza somiglianze con me che ho pensato che questa sarebbe stata un'epurazione di tutti i miei demoni o mi avrebbe davvero infastidito', ha detto la Jolie a Entertainment Weekly all'epoca (tramite AP ). Purtroppo, quest'ultimo si è avverato. L'attore si è suicidato realizzando il film e ha persino escogitato un piano per porre fine alla sua vita senza sensi di colpa.

'Suonerà folle, ma c'è stato un tempo in cui avrei assunto qualcuno per uccidermi', ha detto Jolie a IMDb (via L'araldo ). 'Con il suicidio arriva tutta la colpa delle persone intorno a te che pensano di aver potuto fare qualcosa. Con qualcuno che viene ucciso, nessuno si assume una qualche responsabilità di colpevolezza.' Fortunatamente, il sicario che ha cercato di assumere aveva un cuore. Secondo Jolie, l'uomo ha insistito sul fatto che lei riflettesse su tutto per un mese. 'E dopo un mese altre cose sono cambiate nella mia vita e stavo di nuovo sopravvivendo', ha detto. La risposta straordinariamente positiva a 'Gia' (Jolie ha vinto a globo dorato per il film) è stato in definitiva ciò che l'ha aiutata a migliorare. 'Improvvisamente sembrava che la gente mi capisse', ha detto Jolie a Rolling Stone. 'In qualche modo la vita è cambiata' (via Prodotto ad Atlantide ).

Se tu o qualcuno che conosci sta avendo pensieri suicidi, chiama il National Suicide Prevention Lifeline al numero 1-800-273-TALK (8255).

Angelina Jolie ha preso 'quasi ogni farmaco possibile'



Angelina Jolie con i capelli biondi, in posa Diane liberato/Getty Images

Angelina Jolie ha una storia di uso di droghe pesanti che ha fatto poco sforzo per nascondere a volte. 'L'eroina mi è stata molto vicina nella mia vita', ha detto una volta (via Fiera della vanità ), ed è tutt'altro che l'unico farmaco con cui si è dilettata. La Jolie ha ammesso di aver 'fatto quasi ogni droga possibile' durante un'intervista particolarmente schietta nel 1998, secondo il Mail giornaliera . 'Coca-Cola, eroina, ecstasy, LSD, tutto', avrebbe detto. «Ricordo di aver preso LSD prima di andare a Disneyland. Ho iniziato a pensare che Topolino fosse un uomo basso di mezza età in costume che odia la sua vita. Quei farmaci possono essere pericolosi se non li entri in modo positivo.'

La Jolie ha continuato dicendo che aveva smesso di usare detti farmaci 'molto tempo fa', ma non era vero secondo l'uomo che afferma di essere il suo ex fornitore. Nel 2014, lo spacciatore condannato Franklin Meyer ha pubblicato un video di Jolie che stava peggio per l'usura che afferma di aver girato con il suo permesso durante una consegna al suo appartamento di New York nel 1999. 'Angie è stata una mia cliente per diversi anni' disse Indagatore nazionale . 'Le ho venduto eroina e cocaina.' La Meyer ha anche affermato che Jolie (che è al telefono nella clip) stava discutendo di un problema familiare con suo padre. L'attore ha intrapreso un'azione legale contro il Daily Mail per aver utilizzato il video, I tempi poi rivelato.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l'aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell'amministrazione per l'abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Angelina Jolie sa di essere fortunata ad essere viva



Angelina Jolie in Ragazza, interrotta, che fuma Columbia Pictures

Secondo l'uomo che afferma di essere l'ex spacciatore di Angelina Jolie, l'attore superstar si è drogato subito prima di una grande intervista promozionale durante l'apice della sua fase da bambina selvaggia a Hollywood. L'ex venditore ambulante di eroina Franklin Meyer ha detto alla rivista Life & Style che la Jolie era ubriaca quando si è seduta di fronte a Charlie Rose per parlare del suo film 'Girl, Interrupted', per il quale ha vinto Miglior attrice non protagonista agli Oscar. 'Aveva preso la coca', ha affermato Meyer durante un'intervista del 2010 con la rivista (via Pagina sei ), aggiungendo: 'Ha fatto lo spettacolo e poi è tornata dopo'.

Quando '60 Minutes' ha incontrato Jolie a Budapest l'anno successivo, ha ammesso di essere veterana CBS il corrispondente Bob Simon che stava ballando con il diavolo durante i suoi giorni di festa. 'Ho attraversato tempi più pesanti e bui e sono sopravvissuta a loro', ha detto l'attore resiliente dalla pittoresca capitale ungherese, dove è stata girata parte del suo film 'Nella terra del sangue e del miele'. 'Non sono morto giovane, quindi sono molto fortunato. Ci sono altri artisti e persone che non sono sopravvissute a certe cose... per molte ragioni, non dovrei essere qui.' La Jolie ha continuato dicendo che all'epoca ha preso 'troppe possibilità' con la sua vita e che 'si è avvicinata a troppe cose pericolose' come risultato di quel comportamento sconsiderato. 'Ho ancora quel lato di me', ha aggiunto, 'ora è al suo posto'.

Si è riconciliata brevemente con suo padre quando hanno lavorato insieme a Tomb Raider



Angelina Jolie e Jon Voight sorridono entrambi nell Youtube

Jon Voight ha interpretato Lord Richard Croft, il padre presunto morto di Angelina Jolie in 'Lara Croft: Tomb Raider' del 2001, condividendo lo schermo con lei in un'emozionante sequenza onirica. La Jolie ha detto che lavorare insieme all'adattamento del videogioco ha dato loro la possibilità di impegnarsi in un vero 'tempo di legame' durante un'intervista con la rivista Radio Times, anche se il cessate il fuoco non è durato a lungo. 'Sembravamo capirci ed è stato divertente, ma in seguito è tornato rapidamente alle vecchie abitudini di giudicare', ha detto l'attore (tramite il Esaminatore irlandese ). Tutto ha cominciato ad andare storto di nuovo subito prima che la Jolie lasciasse il paese per una missione delle Nazioni Unite, ha detto.

Secondo Jolie, Voight ha deciso di venire con lei all'aeroporto e durante il viaggio ha consegnato a sua figlia una lettera misteriosa. '[Lui] ha detto: 'Questa è la mia verità, questo è immutabile'', ha ricordato Jolie. 'Non ero a conoscenza di quello che aveva scritto e ha detto: 'È meraviglioso, ti amo, a dopo.' Poi ho aperto la lettera. Aveva scritto che ero una persona cattiva. Ero sconvolto e ho pensato a 100 risposte, e poi ho deciso che non apprezzo l'opinione di questa persona, quindi va bene.' Ahia. Come se ciò non rendesse abbastanza chiara la sua posizione, Jolie ha aggiunto: 'Non ci vedo più come padre e figlia'. Non sorprende che Voight non abbia ripreso il suo ruolo nel sequel del 2003 'Lara Croft Tomb Raider: The Cradle of Life'.

L'intervista 'imperdonabile' di suo padre con Access Hollywood avrebbe potuto essere molto costosa



Angelina Jolie e suo padre Jon Voight posano entrambi Jason Kirk/Getty Images

Angelina Jolie si è separata da il suo secondo marito, Billy Bob Thornton , nel 2002, circa tre o quattro mesi dopo aver adottato Maddox insieme. La coppia si è incontrata sul set di 'Pushing Tin' del 1999 e si è fatta l'autostop a Las Vegas l'anno successivo, diventando nel frattempo il principale foraggio dei tabloid (anche se è prevedibile quando una coppia inizia a indossare medaglioni coordinati imbrattati l'uno con il sangue dell'altro). Thornton, si scopre, 'non era pronta' per l'adozione, ha detto Jolie (in seguito avrebbe definito l'intera faccenda 'tragica' durante una chiacchierata con Fiera della vanità ). Si è rapidamente riorganizzata e si è preparata per la vita da mamma single, ma le è stato inferto un altro duro colpo quando suo padre ha preso parte a un'intervista televisiva molto pubblicizzata che potenzialmente ha messo a repentaglio la sua recente adozione (tramite Intrattenimento settimanale ).

Pochi mesi dopo che Jolie e Thornton avevano deciso di dimettersi, Jon Voight ha detto ad Access Hollywood che sapeva che il matrimonio era condannato e che sua figlia aveva dei 'gravi problemi mentali'. Quando Jolie (che legalmente abbandonato il nome Voight all'indomani della sua intervista sorda) si è seduto con Barbara Walters l'anno successivo, era ancora arrabbiata per i commenti di suo padre. 'La cosa più difficile, nel farlo, è che avrebbe potuto influenzare il mio rapporto con mio figlio', ha detto (tramite Il guardiano ). 'Potevano decidere: 'Ha ragione, è pazza, togliamo quel bambino dalla sua custodia.' Ed è imperdonabile.'

Angelina Jolie non si fida di nessuno



Angelina Jolie e Brad Pitt in posa al TIFF Shutterstock

Non sorprende considerando la sua storia complicata con suo padre e le losche circostanze in cui lei e Brad Pitt si sono incontrati , ma Angelina Jolie ha ammesso di avere grossi problemi di fiducia. 'Non mi fido di nessuno', ha detto a Vogue nel 2007 (via Archivio stampa Jolie-Pitt ). 'Questo ti farà pensare che forse dovrei fare un po' di terapia, ma fiducia è una parola così bizzarra.' L'attore ha rivelato di essere persino diffidente nel riporre troppa fiducia in coloro che le erano più vicini. 'Vorrei dire che mi fido di mia madre, ma non so nemmeno se potrebbe fare qualcosa che pensa sia nel mio migliore interesse', ha detto Jolie. «Confido che Brad non farà mai niente... non lo so. Non mi fido completamente di nessuno.'

La sua fiducia in Pitt sarebbe stata messa alla prova quando le voci di una relazione con la co-protagonista di 'Allied' Marion Cotillard sono emerse alcuni anni dopo che si erano sposati, voci secondo cui una fonte (descritta da Pagina sei come 'ben posizionato') affermato erano effettivamente accurati. Secondo l'insider, Jolie ha assunto un PI per spiare suo marito mentre girava la foto della seconda guerra mondiale nel Regno Unito. 'Sentiva che lui stesse scherzando con lei sul set, e si è scoperto che lo era', ha affermato la fonte, anche se non è mai stata provata alcuna infedeltà. La vera ragione della divisione, ha poi confermato la Jolie Vogue India , era 'il benessere della mia famiglia', ha detto, aggiungendo: 'È stata la decisione giusta'.

Ha subito un intervento chirurgico preventivo quando i medici hanno scoperto un gene 'difettoso'.



Angelina Jolie in posa per le telecamere Shutterstock

Nel 2013, Angelina Jolie ha rivelato tramite un editoriale Il New York Times che era stata sottoposta a una doppia mastectomia dopo che i medici avevano scoperto che era ad alto rischio di cancro. 'Porto un gene 'difettoso', BRCA1, che aumenta notevolmente il mio rischio di sviluppare il cancro al seno e alle ovaie', ha spiegato. 'I miei medici hanno stimato che avevo un rischio dell'87% di cancro al seno e un rischio del 50% di cancro alle ovaie, sebbene il rischio sia diverso nel caso di ogni donna'. La procedura era 'come una scena di un film di fantascienza', ma la Jolie ha subito un intervento chirurgico ricostruttivo al seno e non 'si sente da meno di una donna', ha detto.

Due anni dopo, quando gli esami del sangue hanno rivelato un potenziale 'segno di cancro precoce', la Jolie ha rimosso le ovaie e le tube di Falloppio come misura preventiva e ha documentato ancora una volta la sua esperienza chirurgica in Il New York Times . 'Non è facile prendere queste decisioni', ha scritto. 'Ma è possibile prendere il controllo e affrontare frontalmente qualsiasi problema di salute'. Gli studi hanno dimostrato che l'attore è stato così aperto ha avuto un impatto 'globale e duraturo' sul numero di donne che si sono fatte avanti per chiedere informazioni sui test genetici. 'Avere donne con forti storie familiari [di cancro] che cercano consulenza e istruzione e, in molti casi, interventi chirurgici, sulla base del modello di ruolo di Angelina Jolie può essere molto utile', Dr. Robyn Andersen del Fred Hutchinson Lo ha detto il Centro di ricerca sul cancro.

Secondo quanto riferito, Angelina Jolie è rimasta isolata dopo la sua separazione da Brad Pitt



Angelina Jolie guarda la telecamera e Brad Pitt la guarda Shutterstock

Angelina Jolie ha fatto notizia durante un viaggio in Pakistan nel 2010, e non per il lavoro straordinario che stava svolgendo come ambasciatrice di buona volontà delle Nazioni Unite. L'A-lister era nel paese per aiutare le vittime delle inondazioni, ma è stato un commento disinvolto che ha fatto su Brad Pitt che ha finito per riempire i pollici della colonna a casa. 'Non ho molti amici con cui parlare', ha ammesso il vincitore dell'Oscar ai giornalisti (tramite il Stella del giorno ). 'Brad è davvero l'unica persona con cui parlo.' Voci sull'essere Jolie isolato a Hollywood ha cominciato a comparire non appena Pitt non era più nella foto, e anche la nonna adottiva della star stava esprimendo preoccupazione per la sua apparente mancanza di una cerchia sociale.

Parlando con il Mail giornaliera nel 2016, Elke Bertrand ha affermato che alla Jolie non sono rimaste 'molte persone nella sua vita' dopo il suo terzo divorzio, aggiungendo: 'So che ha suo padre, ma non so quanto siano vicini'. Penseresti che la pandemia di coronavirus avrebbe peggiorato le cose per la Jolie in termini di sentirsi isolata, ma le fonti affermano che in realtà ha iniziato a riconnettersi con il vecchio amico e collega attore Ellen Pompeo durante il blocco. 'I loro figli sono molto legati', ha detto un insider Noi settimanali nel 2021. 'Angie ha un sistema di supporto stretto che consiste in gran parte del suo personale domestico, suo fratello James e una manciata di amici molto fidati'.

Le è mancata terribilmente sua madre negli ultimi anni



Angelina Jolie con alcuni dei suoi figli sul red carpet Dave J Hogan/Getty Images

L'unica persona che Angelina Jolie avrebbe amato nel suo angolo durante il suo divorzio e la pandemia globale che ne è seguita è sua madre. È stata la morte per cancro di Marcheline Bertrand all'età di 56 anni che ha portato la Jolie a sottoporsi a interventi chirurgici preventivi, potenzialmente salvavita, e la vincitrice dell'Oscar ha sempre cercato di seguire l'esempio dato da Bertrand come madre. Quando la star di 'Maleficent' ha rilasciato un'intervista a Elle France nel 2017, era nel mezzo della separazione da Brad Pitt e le mancava sua madre più che mai. 'Sarebbe cresciuta come una nonna', ha detto Jolie (via IN ). «Darei qualsiasi cosa perché lei stia con me in questo momento. Ho avuto bisogno di lei.'

L'A-lister ha parlato di nuovo della sua defunta madre nel 2021, rivelando che Bertrand era una madre 'molto gentile' e che è esattamente la stessa con i suoi sei figli, Maddox, Pax, Zahara, Shiloh e i gemelli, Knox e Vivienne . 'Posso essere molte cose nel mio lavoro e nella vita, ma sono molto cordiale e gentile con i miei figli', ha detto Jolie Il Sydney Morning Herald . 'Quella gentilezza e calore sono un fondamento che è incredibilmente importante.'

Apparentemente i bambini hanno restituito quella gentilezza durante la pandemia di coronavirus, aiutandola in casa durante il blocco del COVID-19. 'Sento di non avere tutte le capacità per essere una tradizionale mamma casalinga', ha scherzato Jolie durante un'intervista con Vogue inglese .

Angelina Jolie ha finalmente fatto pace con suo padre per sempre?



Angelina Jolie e Jon Voight sorridono e ridono sul tappeto rosso Kevin Winter/Getty Images

Angelina Jolie ha avuto un enorme litigio con suo padre dopo aver rotto con il suo secondo marito, Billy Bob Thornton, e ci è voluto un altro divorzio per riportarli insieme. Jon Voight si è fatto avanti durante la tanto pubblicizzata separazione di Jolie da Brad Pitt, non solo per sua figlia ma anche per i suoi nipoti. 'È stato molto bravo a capire che avevano bisogno del nonno in questo momento', ha detto una grata Jolie Fiera della vanità nel 2017. 'Ho dovuto fare un incontro di terapia la scorsa notte e lui era in giro'.

Secondo Jolie, ha insegnato a suo padre come 'essere un nonno fantastico e creativo', qualcosa con cui lui non ha problemi. Voight sta ancora lavorando attivamente a Hollywood (negli ultimi anni è diventato noto per aver interpretato il ruolo dell'ex detenuto Mickey Donovan, padre di Ray Donovan di Liev Schreiber nell'omonimo spettacolo ora cancellato), e quando è apparso in CBS domenica mattina nel 2021, ha rivelato che gli piacerebbe avere la possibilità di apparire in uno dei film di sua figlia. 'Sì, è davvero straordinaria', ha detto Voight, elogiando il lavoro di Jolie come regista. 'Sarebbe dura [ma] mi piacerebbe lavorare con lei.'

Potrebbe essere una delle cause profonde del suo tragico passato, ma, almeno per il momento, il padre di Angelina Jolie sembra completamente impegnato ad aiutarla a raggiungere un futuro radioso.

Condividere: