Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

La verità non raccontata dell'attrice che interpreta Mulan, Liu Yifei



Liu Yifei Ian Gavan/Getty Images

Nella Disney Mulan , che è stato rilasciato nel 1998, Hua Mulan impersona un uomo per arruolarsi nell'esercito e combattere al posto del suo anziano padre. Questa volta, però, la storia riceve un aggiornamento live-action e molto più Kung Fu (purtroppo, niente Mushu, però ). Il film, che uscirà il 4 settembre 2020 tramite Disney+, è già stato ricevuto recensioni positive dalla critica.



Il film era originariamente previsto per uscire nelle sale a marzo 2020, ma a causa del coronavirus è stato posticipato fino a luglio 2020, per Fascino . Il remake Disney è stato quindi spostato ad agosto 2020, prima di ricevere un debutto a settembre 2020. A $ 200 milioni, è il remake più costoso della Disney finora, secondo Il giornalista di Hollywood .



La regia magistrale di Niki Caro è stata applaudita, ma è la sua protagonista, Liu Yifei, che sembra aver ricevuto più attenzioni. Benchè Mulan potrebbe essere considerato il suo ruolo da protagonista, è sulla scena da anni, recitando al fianco di Nicolas Cage nel Emarginato e Jackie Chan in Il Regno proibito . Anche se potrebbe essere il suo primo ruolo da protagonista davanti a un pubblico internazionale, è probabile che tu stia per vedere molto di più dell'attrice.

Ecco tutto quello che c'è da sapere su Liu Yifei, una star in ascesa.

Liu Yifei è seria riguardo al suo mestiere



Liu Yifei Tpg/Getty Images

Molti attori trascorri mesi, a volte anche anni, a prepararti per un ruolo e Liu Yifei non è diverso. Secondo Lei , il soprannome di Liu è 'Sorella Fatata' grazie al suo bell'aspetto e al suo talento apparentemente disinvolto. Tuttavia, non lasciarti ingannare dal nome. Liu non ha paura di sporcarsi e sporcarsi quando è il momento di entrare nel personaggio.

Caso in questione? Fa quasi tutte le sue acrobazie Mulan , che non è un risultato da poco considerando la natura ricca di azione del film. Pagina sei ha riferito che Liu ha dovuto allenarsi per 'tre mesi, sette ore al giorno' per inchiodare il ruolo fisicamente impegnativo. Lo ha detto il direttore della fotografia del film, Mandy Walker Insider : 'Liu Yifei è incredibile. Ha fatto praticamente la maggior parte del lavoro acrobatico da sola: l'equitazione, il combattimento con la spada, le arti marziali, le sequenze di battaglia, le acrobazie.'



Il regista Niki Caro ha detto (via Pagina sei ) : 'L'azione di Yifei è esplosiva. Siamo rimasti a bocca aperta davanti alla sua abilità. Un'abile artista marziale, brandisce una spada, cavalca un cavallo e canta. Lei è il pacchetto completo. L'unico che potrebbe interpretare Mulan.'

'Ci è voluta una grande forza d'animo', ha detto Liu del ruolo (via Pagina sei ) : 'Ho accumulato forza per interpretare il personaggio.' Il talento di Liu era evidente fin dal primo giorno. Secondo Il giornalista di Hollywood , ha superato altre 1.000 aspiranti per ottenere l'ambito ruolo di Hua Mulan nel film ad alto budget.

Liu Yifei non ha paura di usare la sua voce



Liu Yifei Frazer Harrison/Getty Images

Quando si tratta di politica , Liu Yifei non ha paura di condividere opinioni. L'attrice, nata a Wuhan, in Cina, ha diviso il suo tempo tra la Cina e il Queens, New York quando era bambina. Sebbene sia una cittadina statunitense naturalizzata, la sua lealtà sembra risiedere nella Cina. Nel 2019 è stato introdotto un disegno di legge che 'consentirebbe alle persone accusate di crimini a Hong Kong di essere estradate nella Cina continentale per essere processate e punite', secondo Lei . Secondo l'outlet, le proteste sono scoppiate quando il capo dell'esecutivo di Hong Kong ha rifiutato di ritirare il disegno di legge o di dimettersi come richiesto dal popolo.



Nel mezzo delle proteste, Liu ha pubblicato una dichiarazione sul suo Instagram. La dichiarazione, che è stata scritta in cinese, si traduce in lettura (via Il giornalista di Hollywood ): 'Appoggio la polizia di Hong Kong, ora puoi picchiarmi', aggiungendo: 'Che peccato per Hong Kong'. Secondo Lei, il post è stato infine rimosso, ma il il danno è stato fatto .

#Boicottaggio ha iniziato a guadagnare terreno su Twitter e i punti vendita internazionali hanno ripreso la storia, per Lei . Nel febbraio 2020, Liu apparentemente ha fatto marcia indietro pubblicamente, raccontando Il giornalista di Hollywood : 'Penso che sia ovviamente una situazione molto complicata e non sono un'esperta', ha detto, aggiungendo: 'Spero solo che si risolva presto'.

Condividere: