Cosa è successo davvero a Benjamin Bratt?



Getty Images Di Barbara Pavone /13 settembre 2017 10:00 EDT/Aggiornato: 29 settembre 2017 7:49 EDT

Dopo aver avuto la sua grande occasione interpretando il detective Reynaldo Curtis Legge e ordine dal 1995 al 1999, Benjamin Bratt era al vertice del suo gioco, recitando in ruoli importanti sia sul piccolo che sul grande schermo. All'inizio degli anni 2000, c'era molto clamore intorno al suo lavoro e alla sua vita personale (ricordate quando lui datato Julia Roberts ?) Ma poi all'improvviso sembrò scomparire. Ha schivato le luci della ribalta per scelta o necessità? Abbiamo le risposte.

Era una stella nascente



Getty Images

A seguito del suo periodo di successo con successo Legge e ordine (è stato nominato per un Emmy nel 1999), Bratt ha messo gli occhi sul grande schermo e ha recitato in una serie di ruoli memorabili in breve tempo. Nel 2000, ha recitato insieme a Sandra Bullock Miss Congenialità e apparve al fianco di Benicio Del Toro in Traffico , vincente il premio 2001 Screen Actors Guild per la straordinaria interpretazione del cast di un film teatrale.


quanto vale Stephen curry?

Ma la sua carriera cinematografica non è mai decollata



Getty Images

Nonostante sia uno degli uomini più belli e più riconoscibili del pianeta, la carriera di Bratt come protagonista ha dimostrato di avere più successo sul piccolo schermo di quello importante.



In effetti, nonostante l'anno di successo che ha avuto nel 2000, Bratt avrebbe continuato a recitare in una serie di film che erano troppo chiari (2005 Thumbsucker ) o semplicemente male ( Abbandono (2002); catwoman (2004). Molto rapidamente, a quanto pare, Bratt non sembrava avere le braciole per renderlo una vera stella del cinema.

Certo, probabilmente non ha aiutato il fatto che, all'epoca, usciva probabilmente con la star del cinema più famosa di quell'epoca ...

Ha rotto con un'enorme stella del cinema



Getty Images

L'attrice premio Bratt e premio Oscar Julia Roberts ha iniziato a frequentarsi alla fine del 1997. L'attrice ha detto Vanity Fair che si incontrarono in un ristorante di New York: 'entrò e io lo guardai, ed era come se qualcosa mi avesse colpito alla testa con una mazza'.

Ne conseguì una storia d'amore di alto profilo, ma il dinamico duo lo chiamò dopo quattro anni. Secondo Persone , la colpa era delle personalità opposte. Addetti ai lavori hanno affermato che Bratt era pronto a fondare una famiglia e voleva che Roberts si trasferisse da New York nella sua città natale di San Francisco in modo che potessero sistemarsi e portare le cose al livello successivo. Apparentemente Roberts aveva altri piani. 'Con ogni film [che ha realizzato], si è arrabbiato di più', ha detto una fonte Persone . 'Non voleva che lei rinunciasse alla sua carriera, ma il motivo per cui hanno combattuto era che voleva che lei fosse lì con lui ... era come cercare di infilare un piolo quadrato in una buca rotonda. Si rese conto che era un po 'una zingara e presumibilmente interruppe le cose.

È diventato un uomo di famiglia



Getty Images

I sogni di Bratt si sono avverati con un'altra attrice, Talisa Soto. La coppia sposare nel 2002 a San Francisco dopo l'incontro sul set del 2001 Pinero . Da allora, Bratt si è dedicato con tutto il cuore al ruolo di marito e padre.

Durante la prima di New York di La missione nel 2009, ha parlato della sua vita familiare. 'Stiamo andando al nostro ottavo anno di matrimonio e ci sentiamo come sei mesi perché siamo così allineati', ha detto Persone . Quando parla dei bambini Sophia Rosalinda e Mateo Bravery, ha detto, '[Parenting] informa il lavoro, lo arricchisce. La posta in gioco è molto più alta a tutti i livelli. Il lavoro che sceglierai ti allontanerà da quello a cui tieni di più, la tua famiglia, [e] ottiene un controllo completamente nuovo. '

Si concentra sulla cura di un bambino con bisogni speciali



Getty Images

Nel 2008, Bratt ha condiviso alcune notizie strazianti con i fan. Sua figlia di 5 anni, Sophia, aveva subito un trauma cranico durante la sua nascita che l'aveva lasciata con disabilità fisiche. Sebbene non condividesse i dettagli delle sue condizioni, Bratt lo ha detto Persone che non ha lavorato tanto come una volta perché stare sul set significherebbe che 'non può essere un grande marito e padre, specialmente il padre di un bambino con bisogni speciali'.

Bratt ha ammesso che allevare Sophia non è sempre stato facile, spiegando candidamente che lui e sua moglie si sentivano come se fossero 'in un tunnel di oscurità per i primi anni della sua vita, perché non sapevamo cosa fare'. Lavorare con i terapisti ha aiutato e Sophia ora 'capisce tutto, è veloce a ridere, è amorevole e una bambina fisicamente bella'.

Si è imbattuto in un franchise di film di successo



Getty Images

Potresti pensare che Bratt non abbia lavorato molto ultimamente, ma è solo perché non l'hai fatto fisicamente l'ho visto sullo schermo. A seguito del film d'animazione del 2009 Nuvoloso con possibilità di polpette, Bratt ha ottenuto inaspettatamente un ruolo importante come altro personaggio dei cartoni animati nel 2013 Cattivissimo Me 2 , subentrando ad Al Pacino nel ruolo di El Macho appena sei settimane prima della prima del film. Pacino lasciò improvvisamente il progetto (anche se aveva già doppiato tutte le scene del suo personaggio), costringendo lo studio a ri-registrare tutte le scene di Pacino con Bratt in tempi record Varietà .

Il lavoro di Bratt sul film ha ricevuto recensioni entusiastiche. 'Benjamin ha raccolto questa sfida, creando qualcosa che sfida davvero le aspettative', ha dichiarato Chris Meledandri, fondatore e CEO di Illumination Entertainment. Il film vantava entrate lorde totali interne di più di $ 368 milioni .


affare morena baccarin

Sta trovando una nicchia nei film per bambini



Getty Images

Bratt non è solo intrecciato in due franchise animate di successo: Detestabile me e Nuvoloso con possibilità di polpette- è anche coinvolto in un altro atteso film per bambini previsto per novembre 2017.

Noce di cocco è un progetto Pixar con un cast tutto latino-americano che ha fatto la storia che comprende Bratt, Gael García Bernal e Anthony Gonzalez. Il film si svolge in Messico e racconta la storia di un ragazzo di 12 anni di nome Miguel che vuole diventare un musicista e si rivolge allo spirito del cantante Ernesto de la Cruz (doppiato da Bratt) per chiedere aiuto.

Sta servendo la comunità dei cittadini globali



Getty Images

Come una delle tante celebrità presenti al Cittadino globale festival nel 2016, a Bratt è stato chiesto di condividere il suo desiderio di un futuro migliore completando la frase 'Insieme possiamo ...' L'attore ha scelto di finire la frase con '... ferma la violenza'.

Parlando con Venditori Savannah di MSNBC , Bratt ha spiegato la sua scelta parafrasando il dottor Martin Luther King Jr. 'Non puoi fermare l'odio con l'odio, non puoi porre fine alla violenza con più violenza, non puoi uscire dall'oscurità con l'oscurità, solo la luce può farlo', Bratt disse. 'Solo l'amore può farlo ed è quello che è tempo per tutti noi di fare. Invia più amore '.

Cittadino globale è un'organizzazione con sede a New York che cerca di attuare il 'cambiamento sociale' e di 'porre fine alla povertà estrema entro il 2030'.

Ha fatto una campagna contro il presidente Trump



Getty Images

Durante le elezioni presidenziali del 2016, celebrità del patrimonio latinoamericano si sono unite firmare una lettera aperta presentare una petizione ai compagni elettori latini affinché 'resistano alla paura anti-immigrazione dei candidati presidenziali del GOP 2016', tra cui Donald Trump, Marco Rubio, Ted Cruz e Jeb Bush. Bratt è stato tra le 22 stelle che hanno firmato la petizione, insieme a George Lopez, Aubrey Plaza, Zoe Saldana, Carlos Santana e America Ferrera.

È impegnato nella filantropia



Getty Images

Bratt ritaglia il tempo per attività filantropiche assortite. Nel 2013, si è unito alle stelle Andy Garcia e Reggie Jackson per la prima volta in assoluto Frank Robinson Celebrity Golf Invitational a Los Angeles per raccogliere fondi per la MLB Urban Youth Academy di Compton. Bratt è tornato sul green ad aprile 2017 per partecipare al Derek Jeter Celebrity Invitational a Las Vegas a sostegno di Jeter Turn 2 Foundation per studenti delle scuole superiori.


mila kunis kids 2019

Sta sostenendo il progetto di suo fratello



Getty Images

Bratt sta gettando il suo sostegno alle spalle Dolori , un documentario diretto da suo fratello Peter, che racconta la lotta per la giustizia sociale di Dolores Huerta. Il film è stato soprannominato una selezione ufficiale del Concorso documentario del Sundance Film Festival 2017.

Nel gennaio 2017, Bratt ha condiviso una foto con Huerta, Peter e il produttore Carlos Santana Instagram , Scrivendo: 'Si può mai trarre troppa ispirazione? Nah. Combattere la buona battaglia con queste 2 leggende @doloreshuerta & #CarlosSantana e il mio PB casalingo n. 1 '.

L'aprile 2017 ha visto Bratt fare lo stesso al Festival Internazionale del Film di San Francisco. Ha preso i social media per condividere a foto di Huerta in piedi davanti a un murale di Santana il 20 e Mission Streets a San Francisco.

Sta avendo un risveglio sul piccolo schermo



Getty Images

Anche se potresti non sentire parlare di Benjamin Bratt come facevi quando usciva con Julia Roberts, ha ancora il tipo di filmografia coerente che la maggior parte degli attori sogna di avere. Solo negli ultimi anni, ha recitato in numerosi progetti televisivi di alto profilo, tra cui Pratica privata e Famiglia moderna . Ovviamente, in quei casi, si è unito agli spettacoli quando avevano superato i numeri primi, il che avrebbe potuto influire sul significato dei suoi ruoli. Ma, ehi: il lavoro è lavoro.

Nel 2017, ha riscontrato un successo inaspettato quando Fox ha deciso di rinnovare il dramma musicale Stella per una seconda stagione . Certo, le sue valutazioni potrebbero non essere cosa Legge e ordine Erano negli anni '90. Ma ancora: il lavoro è lavoro. E un lavoro coerente significa che starà bene.